Reddito di dignità: come fare per presentare domanda

di Redazione GoValleDItria mercoledì, 21 settembre 2016 ore 07:26

Dai primi di settembre è partito l'invio telematico delle domande

ALBEROBELLO - Dai primi di settembre è partito l'invio telematico delle domande per accedere ai due benefici di contrasto alla povertà istituiti da Governo e Regione Puglia, Reddito di dignità (Red) e al Sostegno inclusione attiva (Sia).
 
Promuovere la nuova misura della Regione Puglia e incentivare la gente bisognosa da un lato e le aziende dall’altro, a partecipare con progetti di inclusione sociale e sostengo al reddito. Questo l’obiettivo dell’Assessorato ai servizi sociale del Comune di Alberobello alla luce della nuova misura  RED (Reddito di Dignità) promossa dalla Regione Puglia contro la povertà, con l’intento di promuovere l’inclusione sociale attiva di chi è in difficoltà economica, in coordinamento con la misura SIA- Sostegno di Inclusione attiva.
 
Come già avvenuto per i cantieri di cittadinanza – ha spiegato Giuseppe Ricci, assessore ai Servizi Sociali del Comune di Alberobello– attraverso i quali è stato possibile offrire una occupazione lavorativa a  9 unità di personale  impiegate negli Uffici Comunali per  un periodo di 6 mesi, anche questa misura RED darà la possibilità al Comune di offrire un sostegno al reddito, fino a 600 euro mensili.  Il Comune di Alberobello -  ha spiegato l’assessore –  ha presentato un progetto nella piattaforma regionale finalizzato a dare occupazione/sostegno per 12 mesi a 9 risorse tra operai e impiegati annualmente e nei tre anni diventare 27 percettori. L’invito -  conclude Giuseppe Ricci – è rivolto alle aziende od enti e/o scuole alberobellesi oltre che alle associazioni del territorio, affinché presentino  progetti di inclusione sociale,  validi e ammissibili, nella piattaforma online della Regione Puglia per dare ulteriori opportunità di inclusione sociale a chi ne ha bisogno"
 
Requisito fondamentale per beneficiarne sarà l’attestazione Isee, l’indicatore della situazione economica equivalente, con valore inferiore o uguale a tremila euro.  La valutazione delle domande, l’analisi ed elaborazione dei dati  e l'inserimento in graduatoria sarà compito di una commissione istituita presso l'Ufficio di Piano di Putignano di cui fa parte anche il Comune di Alberobello, nella sfera dei rispettivi ambiti e dei progetti di tirocinio presentati dai soggetti pubblici e privati. 
 
Dal sito www.red.regione.puglia.it è possibile accedere a tutte le informazioni, consultare i bandi pubblici e i materiali divulgativi, nonché accedere alla piattaforma per la presentazione delle domande e delle manifestazioni di interesse e porre anche specifici quesiti e richieste di chiarimento. In fase di presentazione delle domande non è richiesta alcuna documentazione cartacea, mentre dopo la chiusura della compilazione la procedura restituisce il format di domanda compilato e la ricevuta di compilazione, che vanno stampate e conservate, in attesa della fase successiva, che comincerà dalla metà di settembre, con il contatto con gli sportelli comunali per la definizione del progetto individuale di inclusione. 
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''
 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • StevensibEX Stevensib

    aOur company offers a wide variety of non prescription products. Visit our health site in case you want to feel better with a help of health...

    Mostra articolo
  • MicahWekXJ MicahWek

    Our company offers supreme quality health products. Visit our health contributing website in case you want to strengthen your health....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!