“Trullo.APP-e-l”: uno strumento per lo studio dei Trulli

di Redazione GoValleDItria mercoledì, 19 ottobre 2016 ore 15:18
Realizzata interamente dagli studenti nell’ambito della metodologia CLIL

ALBEROBELLO - Si chiama Trullo.APP-e-l  ed è una app per Android,  realizzata nell’ambito di un progetto presentato dall’I.I.S.S. “L. Russo” di Monopoli in rete con, gli Istituti Tecnici “V.S. Longo” di Monopoli, il Polo Liceale “G. Galilei” di Monopoli, l’I.I.S.S. “Pinto-Anelli” di Castellana Grotte, l’I.T.I.S. “Dell’Erba” di Castellana Grotte, i Licei “I. Alpi” di Rutigliano.
 
Un nuovo strumento, realizzato interamente dagli studenti, nato per affrontare lo studio dei Trulli, con un approccio multidisciplinare, improntato sulla metodologia CLIL e sull’uso delle nuove tecnologie. 12 i progetti in Puglia finanziati dal MIUR e tra questi Trullo.APP-e-l, una app con contenuti in italiano e inglese, scaricabile gratuitamente da Google Play,  ad uso didattico,  sulla conoscenza e la valorizzazione del territorio pugliese con particolare riferimento all’ambito in cui opera la rete di scuole. Gli studenti, guidati da un pool di docenti referenti, hanno scelto di partire dall’architettura del "trullo", costruzione unica nel suo genere, iscritta nelle liste del Patrimonio Mondiale della Umanità.  Una visita guidata ai Trulli  e al Museo del Territorio di Alberobello, ha permesso ai 200 studenti coinvolti, di accrescere la propria conoscenza finalizzata al progetto stesso.
 
Successivamente, l’interesse del sito ed il suo stretto legame con il territorio e con il mondo del turismo hanno orientato la scelta formativa degli studenti, verso un approccio multidisciplinare e plurilinguistico, attraverso la predisposizione dei testi in lingua inglese, secondo una metodologia CLIL  che prevede l’insegnamento nei licei e negli istituti tecnici di una disciplina non linguistica in lingua straniera. Un’esperienza che ha arricchito la formazione degli studenti dei sei istituti coinvolti e li ha resi consapevoli dell’importanza di conoscere il proprio territorio per renderlo risorsa “spendibile” a 360°.
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''
 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • MicahWekXJ MicahWek

    Our company offers supreme quality health products. Visit our health contributing website in case you want to strengthen your health....

    Mostra articolo
  • taranto nino

    forse é opportuno aggiiugere una piantina con il percorso alternativo

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!