Cessione delle quote di partecipazione del Comune di Cisternino nel Gal Valle d'Itria

di Redazione GoValleDItria lunedì, 29 agosto 2016 ore 07:31

Pubblicato l'Avviso Pubblico

CISTERNINO – Si rende noto che è stata indetta una procedura aperta, mediante offerta al pubblico  per la cessione di 10 quote di partecipazione nel G.A.L. Valle d'Itria (pari a complessivi € 5.000,00), di esclusiva proprietà del Comune di Cisternino, interamente libere e prive di vincoli. 
 
Il prezzo unitario delle quote è pari ad 500 euro . Il limite massimo di quote richiedibili è pari 6, per un totale di 3 mila euro; nel caso di richiesta superiore, la stessa sarà considerata valida per 6 quote. Le spese della cessione sono a totale carico degli acquirenti. Il pagamento delle quote deve avvenire in un'unica soluzione, dopo il gradimento esercitato dal C.d. del GAL Valle d'Itria e prima dell'atto di cessione che si presume stipulare, con rogito notarile, entro il 14 settembre. 
 
Possono partecipare i soggetti privati , persone fisiche o giuridiche, aventi sede legale ed operativa nel territorio di uno dei Comuni aderenti al GAL Valle d'Itria, vale a dire Martina Franca, Locorotondo, Cisternino e Fasano. 
 
Il soggetto privato, persona fisica o giuridica, per poter partecipare alla presente procedura dovrà dichiarare di svolgere un'attività che sia compatibile con l'oggetto sociale del GAL Valle d'Itria secondo quanto disciplinato dall'art. 4 dello Statuto di quest'ultimo. 
Sono esclusi dalla partecipazione i soggetti che direttamente o in persona dei propri legali rappresentanti e/o di uno o più dei propri amministratori che si trovino in una delle seguenti condizioni: siano in stato di fallimento , di liquidazione , di amministrazione controllata, di concordato preventivo o di qualsiasi altra situazione equivalente secondo la legislazione dello Stato in cui sono stati ovvero a carico dei quali è in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni oppure versino in stato di sospensione dell'attività commerciale; nei cui confronti siano pendenti procedimenti per l'applicazione di una delle misure di prevenzione di cui all'art.3 della L.27 dicembre 1956, n.1423, o di una delle cause ostative previste dall'art.10 della L.31 maggio 1965 , n.575; nei cui confronti sia stata pronunciata sentenza di condanna passata in giudicato o emesso decreto penale di condanna divenuto irrevocabile ovvero sentenza di applicazione della pena su richiesta , ai sensi dell'art.444 del codice di procedura penale , per uno o più reati di partecipazione ad una organizzazione criminale , corruzione, frode, riciclaggio, quali definiti dagli atti comunitari citati all'art.45, paragrafo 1 , direttiva CE 2004/18, ovvero per qualsiasi reato contro l'Amministrazione pubblica; nei cui confronti sia stata applicata la sanzione interdittiva di cui all'art.9, comma 2, lett. c) , del D.Lgs. 8 giugno 2001, n.231, od altra sanzione che comporti il divieto di contrarre con l'Amministrazione pubblica.
 
La domanda di partecipazione deve contenere un documento sintetico che indichi la struttura organizzativa interna, l'elenco dei componenti, gli organi e l'eventuale elenco dei soci. La domanda di partecipazione , da redigersi secondo un apposito modello, deve essere indirizzata al Responsabile del Settore Affari Generali del Comune di Cisternino, e deve pervenire a mezzo raccomandata A/R o consegnata a mano al protocollo del Comune entro le ore 13 del 06 settembre a pena di inammissibilità.
 
La busta contenente la domanda di partecipazione e la documentazione allegata deve riportare all'esterno, oltre al mittente , la dicitura ”Domanda di partecipazione alla procedura per la cessione della quota di partecipazione del Comune di Cisternino nel GAL Valle d'Itria".
 
Il Comune di Cisternino , qualora lo ritenga necessario , può richiedere chiarimenti ed integrazioni inerenti la documentazione presentata e può reperire d'ufficio i bilanci approvati e regolarmente depositati all'ufficio “Registro Imprese”, nonché l'atto costitutivo e lo Statuto dei candidati acquirenti. La domanda di partecipazione deve contenere l'impegno ad acquistare , al relativo prezzo di cessione sopra indicato una o più quote, fino ad un massimo di 6 quote e vincola il candidato acquirente al perfezionamento del contratto di cessione, da stipularsi entro e non oltre la data del 14 settembre 2016. Il perfezionamento della procedura di cessione è subordinato alla espressione del gradimento da parte del Consiglio di Amministrazione.
Nella ipotesi in cui il totale delle quote richieste fossero superiori a quelle offerte da questo Comune  si formerà una graduatoria basata sui seguenti criteri con priorità decrescente: sede legale ed operativa nel Comune di Cisternino;  richiesta di una sola quota;  anzianità di iscrizione presso la C.C.I.A.A. 
 
L'assegnazione provvisoria, anche a seguito di graduatoria, avrà effetti obbligatori e vincolanti per l'assegnatario, mentre per il comune di Cisternino  gli obblighi sono subordinati all'espletamento della procedura prevista ed alla positiva verifica dei requisiti necessari alla stipula contrattuale. Il Comune di Cisternino si riserva comunque la facoltà di sospendere o revocare , prima dell'aggiudicazione definitiva, la procedura e di non procedere alla vendita, a suo insindacabile giudizio , senza che possa esser avanzata alcuna pretesa o responsabilità nei suoi confronti. 
 
Il presente bando sarà pubblicato sul sito internet del Comune di Cisternino nell'apposita sezione, nonché all'Albo on line del Comune di Cisternino e degli altri Comuni soci del GAL Valle d'Itria. 
 
L'assegnazione delle quote del comune di Cisternino nel GAL Valle d'Itria si svolgerà, in seduta pubblica , secondo le modalità del presente bando, presso la sede dell’Ente comunale a partire dalle ore 9 del giorno 7 settembre. Il Comune di Cisternino si riserva, comunque la facoltà di non procedere all'espletamento della presente procedura ovvero di disporre il rinvio del termine predetto. Possono presenziare alle sedute pubbliche i legali rappresentanti delle società, in alternativa, le persone munite di specifica delega conferita dai rispettivi rappresentanti legali ovvero le persone fisiche che abbiano fatto richiesta di partecipare alla gara. 
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''
 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • StevensibEX Stevensib

    aOur company offers a wide variety of non prescription products. Visit our health site in case you want to feel better with a help of health...

    Mostra articolo
  • MicahWekXJ MicahWek

    Our company offers supreme quality health products. Visit our health contributing website in case you want to strengthen your health....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!