Al via il corso di formazione per Animatore Turistico

di Redazione GoValleDItria sabato, 23 aprile 2016 ore 07:24

Promosso da Ecipa Brindisi

DALLA PUGLIA - Ecipa Brindisi, ente di formazione accreditato presso la Regione Puglia e promosso da CNA Brindisi, organizza un corso per la qualifica riconosciuta dalla Regione Puglia "Tecnico delle attività di ideazione e gestione di attività ricreative e culturali, organizzazione del tempo libero ed accoglienza del cliente". 
 
Il suddetto corso permetterà il conseguimento della qualifica di Animatore Turistico valida ai fini dell’occupazione nel settore turistico. 
 
La figura professionale in uscita coordina attività ricreative e culturali, accoglie la clientela ed offre servizi di assistenza ed organizzazione del tempo libero; intrattiene gli ospiti di una struttura, organizza e gestisce attività ludiche, sportive e culturali sul territorio dove si inserisce lavorativamente in differenti contesti: villaggi, pub, ludoteche, baby parking, ristoranti, alberghi.
 
Il corso si rivolge ad occupati, disoccupati o inoccupati, maggiorenni e avrà una durata di 600 ore così suddivise: 360 ore di attività teorico/pratica e 240 ore di stage. Lo stage verrà promosso in collaborazione con le società Fun Project ed Hd Eventi.
 
Per partecipare è necessario presentare la domanda di iscrizione, debitamente redatta, scaricabile dal sito www.ecipabrindisi.it o ritirabile presso la sede di ECIPA Brindisi in Via Tor Pisana, 102 - Brindisi.
 
Al termine del percorso i partecipanti sosterranno l'esame finale con una Commissione esterna per l'ottenimento della qualifica di Animatore Turistico riconosciuta dalla Regione Puglia.
 
Per informazioni e costi è possibile rivolgersi allo sportello informativo di via Tor Pisana n. 102 - Brindisi - Rif. Michela Forleo, Angela Gatti; oppure utilizzare i seguenti recapiti: tel. 0831-431772 / 0831-511625 - email ecipa@cnabrindisi.com
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''
 

Attibuzione - Non commerciale

   
  1. meoli federico 16 ottobre 2018, ore 11:38

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi. Spesso i giovani in cerca di lavoro, snobbano il lavoro da animatore, ma non dimentichiamoci che lavorare come animatore forma i giovani e preparandoli per un qualsiasi impiego futuro, proprio perché, si impara a lavorare in gruppo, a relazionarsi con gli altri e ad affrontare qualsiasi imprevisto, tutte qualità molto apprezzate dalle aziende che cercano personale. Bisogna riflettere sul fatto che “indossare la divisa da Animatori”, consente di entrare in contatto con tante persone, permette di conoscere e soprattutto di farsi conoscere ed apprezzare dagli altri, questo è molto importante, per chi è alla ricerca di lavoro. Io collaboro da diversi anni con www.Animandia.it portale internet che offre servizi e risorse nel settore e negli anni ho conosciuto tantissimi giovani che proprio grazie all’esperienza da animatori, hanno potuto inserirsi in diversi settori: vendita al dettaglio, banca, ristorazione, reception alberghiera, formazione, immobiliare, assicurativo,spettacolo, marketing e management, centri sociali e sportivi, organizzazione eventi, ludoteche e centri prima infanzia, navi da crociera, ecc. Invito i giovani in cerca di lavoro a riflettere anche su questa opportunità…

Mostra tutti i commenti

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!