Passaggi a livello alzati su molte tratte ferrate della Sud Est

di Redazione GoValleDItria lunedì, 8 agosto 2016 ore 11:07

Il Presidente della Provincia di Brindisi, Bruno, esorta la Sud Est a vigilare maggiormente

BRINDISI - I recenti episodi di passaggi a livello alzati su molte tratte ferrate della Sud Est del territorio provinciale e interprovinciale, in particolar modo ai confini con i territori baresi e tarantini, con i relativi impianti semaforici e dispositivi di sicurezza non funzionanti mentre transitavano i treni, hanno indotto parecchi rappresentanti istituzionali a richiamare la società di trasporti ad un maggior controllo per evitare disastri e incidenti anche mortali. 
 
“Capiamo le difficoltà esistenti in questo particolare periodo – ha detto il presidente della Provincia di Brindisi, Maurizio Bruno ma esortiamo la società Sud Est a vigilare maggiormente su queste situazioni e a porre in essere tutte le azioni finalizzate al ripristino del corretto funzionamento degli impianti di sicurezza, al fine di evitare incidenti che potrebbero mettere a  rischio la vita di nei nostri concittadini e dei tanti turisti che trascorrono le vacanze nei nostri territori”.
 
 
 
Tempo stimato di lettura: 20''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • taranto nino

    forse é opportuno aggiiugere una piantina con il percorso alternativo

    Mostra articolo
  • Moretti Lorenzo

    Tutto molto bello, fare prevenzione e' sempre meglio che intervenire quando il fattaccio e' gia' avvenuto. A proposito che ne dite di redarguire...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!