MIBACT: sottoscritta la candidatura con i Comuni del Sistema Turistico Locale

di Redazione GoValleDItria sabato, 3 settembre 2016 ore 09:45
Presentato un progetto per 230mila euro per la promozione del turismo esperienziale
OSTUNI - È stata sottoscritta nel primo pomeriggio di ieri, venerdì 2 settembre, presso il Comune di Ostuni la domanda di partecipazione ad un avviso pubblico del MIBACT per il finanziamento di un sistema di valorizzazione e fruizione degli attrattori culturali e ambientali. A sottoscrivere la candidatura i Sindaci dei Comuni del Sistema Turistico Locale, che vede capofila i Comuni di Alberobello e Ostuni, e di cui fanno parte anche i Comuni di Carovigno, Castellana Grotte, Ceglie Messapica, Cisternino, Fasano, Locorotondo, Martina Franca, Monopoli, Noci, Putignano, San Michele Salentino, San Vito dei Normanni, Villa Castelli e la Città Metropolitana di Bari.
 
Lo scorso 27 luglio, ad Alberobello, fu affidato al Comune di Ostuni il compito di elaborare e condividere con i Comuni partecipanti i contenuti della proposta da candidare. Il progetto presentato, per un importo di 230.000,00 euro, ha come obiettivi principali il potenziamento strutturale e la messa in rete delle singole filiere culturali, ossia la funzionalizzazione e messa in rete dei beni attraverso l’uso delle nuove tecnologie, il miglioramento della qualità e il coinvolgimento permanente comunità, imprese, istituzioni scolastiche e culturali; la costruzione ed implementazione di modelli di gestione integrata del patrimonio culturale, in considerazione dell’area e della valenza del prodotto culturale. La fase di progettazione e definizione di piani di gestione coerenti con la visione d’area, vedrà il diretto coinvolgimento dei cittadini, con l’avvio di processi di partecipazione che saranno fondamentali affinché le comunità coinvolte per prime colgano il valore sociale ed economico della risorsa culturale territoriale.
 
Qualora il progetto dovesse risultare destinatario di risorse, sarà avviata una fase di valutazione circa la forma aggregativa più idonea per garantire la gestione ottimale delle risorse assegnate e la proposta dovrà essere oggetto di valutazione e approvazione da parte dei Consigli comunali entro i 20 giorni dalla pubblicazione della graduatoria.
 
«Il turismo è la risorsa sulla quale dobbiamo necessariamente puntare nella prossima programmazione. Con il Bilancio che siamo andati ad approvare, abbiamo impegnato alcune somme per promuovere delle politiche comunali in tal senso. Ma non si può prescindere, in questo contesto dal mettersi in rete con gli altri Comuni. L’Avviso del MIBACT ci offre un’importante opportunità: quella di promuovere un turismo di tipo esperienziale, che sappia tenere insieme il cultura e turismo, per creare economia rispettando il territorio». Questo il commento del Sindaco di Noci Domenico Nisi.
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • StevensibEX Stevensib

    aOur company offers a wide variety of non prescription products. Visit our health site in case you want to feel better with a help of health...

    Mostra articolo
  • MicahWekXJ MicahWek

    Our company offers supreme quality health products. Visit our health contributing website in case you want to strengthen your health....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!