Locorotondo, incontro sulla Biodiversità

di Redazione GoValleDItria giovedì, 20 febbraio 2014 ore 00:05

L'incontro si svolgerà domani all'Auditorium Boccardi.

Biodiversità e Recupero del germoplasma delle colture pugliesi di interesse agrario è il tema che sarà affrontato domani a Locorotondo, presso l’Auditorium G. Boccardi, durante una giornata specifica di approfondimento nella quale sarà illustrata la Legge Regionale sulla Biodiversità.
 
L’incontro inizierà con i saluti del Dr. Antonio Palmisano Presidente del CRSFA “Basile Caramia”, del Dr. Vincenzo FucilliPresidente SINAGRI Spin Off dell’Università degli Studi di Bari, del Prof. Giacomo ScarasciaMugnozza, Direttore Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali Università degli Studi di Bari Aldo Moro, del Dr. Giovanni Giuseppe VendraminDirettore CNR Istituto di Bioscienze e Biorisorse, del Dr. Tommaso Scatigna Sindaco del Comune di Locorotondo, del Dr. Paolo Basile Presidente dell’Ass. Culturale «Il Paese delle Contrade», del Dr. Gabriele Papa Pagliardini Direttore Area Politiche per lo Sviluppo Rurale e Autorità di Gestione PSR Puglia 2007-2013, Regione Puglia.
 
Successivamente vi sarà la presentazione delle linee guida per l’attuazione dei progetti sulla biodiversità e i 5 Progetti integrati per la Biodiversità, che riguardano la salvaguardia di specie a rischio di estinzione in particolare di fruttiferi, olivo, vite, orticole, leguminose, cereali da granella e foraggio in Puglia.
 
Vi sarà la presentazione del calendario degli incontri sul territorio pugliese per la ricerca del germoplasma a rischio di erosione.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!