A Locorotondo la 6^ edizione della mostra d'Arte Bonsai e Suiseki

di Redazione GoValleDItria giovedì, 22 settembre 2016 ore 09:36

Presso la sala “don Lino Palmisano” di Villa Mitolo

LOCOROTONDO - Si svolgerà a Locorotondo la 6^ edizione della mostra d'Arte Bonsai e Suiseki, dal 23 al 25 settembre presso la sala “Don Lino Palmisano” di villa Mitolo, in via Almirante.
 
L'organizzazione è a cura dell'associazione culturale Valle d'Itria Bonsai, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale. 
 
Tantissime le richieste di partecipazione arrivate ed accettate. L'evento sarà ricco di club, i quali esporranno i propri Bonsai e Suiseki e che daranno vita alla dimostrazione tra club a cui verrá consegnato il premio come miglior lavorazione. Ma le sorprese non mancheranno.
 
Questo il programma dell'evento:
 
Venerdì 23 settembre
allestimento degli spazi e registrazione dei partecipanti
 
Sabato 24 settembre
ore 11,00 inaugurazione della mostra
ore 13,00 chiusura mostra
ore 16,00: apertura mostra e conferenza sul Suiseki a cura dell'esperto internazionale sig. Vito Di Venere;
ore 17,00 inizio lavorazione per concorso tra club Bonsai
ore 19,00 concerto di percussioni del gruppo “Quelli del Taiko”
ore 21,00 chiusura mostra
 
Domenica 25 settembre
ore 8,00 apertura mostra
ore 9,00 dimostrazione tecnica di lavorazione Bonsai da parte del socio UBI Paolo Colaianni, vincitore del Talento Italiano 2016
ore 11,00 incontro sul tema “Principi di concimazione e coltivazione” a cura di Francesco Di Cesare;
ore 12,00 Conferenza sull'Architettura dei giardini a cura dell'arch. Mimmo Pinto
ore 13,00 chiusura mostra
ore 13,30 premiazione presso il Docks 101
ore 16,00 apertura mostra
ore 21,00 chiusura mostra
 
 
 
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''

 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • taranto nino

    forse é opportuno aggiiugere una piantina con il percorso alternativo

    Mostra articolo
  • Moretti Lorenzo

    Tutto molto bello, fare prevenzione e' sempre meglio che intervenire quando il fattaccio e' gia' avvenuto. A proposito che ne dite di redarguire...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!