Stabilite a Locorotondo le tariffe per i servizi scolastici di mensa e trasporto

di Redazione GoValleDItria domenica, 16 ottobre 2016 ore 07:33

Scatigna: "Venire incontro alle esigenze delle famiglie di Locorotondo credo che sia uno degli scopi principali della politica"

 


LOCOROTONDO - È stata innalzata la soglia di reddito minimo prevista per le agevolazioni relative al pagamento dei servizi scolastici di mensa e trasporto. È quanto è stato stabilito dalla Giunta Comunale di Locorotondo lo scorso 3 ottobre con la delibera n°88 in merito alle tariffe di trasporto e mensa scolastica.
 
«Abbiamo innalzato la soglia di reddito relativa alle condizioni socio-economiche delle famiglie degli alunni di Locorotondo- ha commentato l'assessore alle Politiche Sociali Rossella Pulli - in applicazione delle misure di contrasto alla povertà contenute nella Legge di Stabilità 2016 ed in adeguamento alle situazioni socio-economiche contingenti, si è ritenuto di dover modificare la soglia di esenzione dal pagamento delle tariffe relative ai servizi scolastici, dalla fascia di reddito con attestazione I.S.E.E. inferiore o uguale ad euro 2.000,00, alla fascia di reddito con attestazione I.S.E.E. fino ad euro 3.000,00».
 
«Venire incontro alle esigenze delle famiglie di Locorotondo credo che sia uno degli scopi principali della politica. Conosciamo le difficoltà in cui versano molte di esse e pertanto era nostro dovere innalzare le soglie minime per consentire una maggiore equità sociale. Il servizio pubblico deve essere quanto più inclusivo possibile e riuscire a dare a tutti la possibilità di poterne usufruire è il vero obbiettivo di una Pubblica Amministrazione. Aver innalzato ulteriormente la soglia minima ci dà la possibilità di stare vicino alle famiglie nei limiti del possibile per un'Amministrazione Comunale»: ha commentato il sindaco Tommaso Scatigna.
 
A seguito della delibera di giunta n°88 del 3 ottobre 2016 sono state ridefinite le tariffe:
 
fascia di reddito attestazione I.S.E.E. 1° figlio 2° figlio 3° figlio
da Euro 3.000,01 a Euro 7.000,00 Euro/pasto 2,80 -50% -75%
da Euro 7.000,01 a Euro 15.000,00 Euro/pasto 3,40 -50% -75%
 
da Euro 15.000,01 a Euro 25.000,00 Euro/pasto 3,80 -50% -75%
da Euro 25.000,01 e oltre Euro/pasto 4,20 -50% -75%
la fascia di reddito con attestazione I.S.E.E. fino ad Euro 3.000,00 è esente
il quarto ed ulteriore figlio nonché gli alunni disabili sono esonerati dal pagamento della tariffa per singolo pasto. 
 
TRASPORTO ALUNNI
 
fascia di reddito attestazione I.S.E.E. 1° figlio 2° figlio
da Euro 3.000,01 a Euro 7.000,00 Euro/mese 20,00 75%
da Euro 7.000,01 a Euro 15.000,00 Euro/mese 30,00 75%
da Euro 15.000,01 a Euro 25.000,00 Euro/mese 35,00- 75%
da Euro 25.000,01 e oltre Euro/mese 40,00 75%
la fascia di reddito con attestazione I.S.E.E. fino ad Euro 3.000,00 è esente
 
il terzo ed ulteriore figlio nonché gli alunni disabili sono esonerati dal pagamento della tariffa.
 
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • taranto nino

    forse é opportuno aggiiugere una piantina con il percorso alternativo

    Mostra articolo
  • Moretti Lorenzo

    Tutto molto bello, fare prevenzione e' sempre meglio che intervenire quando il fattaccio e' gia' avvenuto. A proposito che ne dite di redarguire...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!