Controlli ambientali nel Martinese

di Redazione GoValleDItria lunedì, 5 dicembre 2016 ore 19:22

Ad opera dei Carabinieri della locale Compagnia

MARTINA FRANCA - I Carabinieri hanno da tempo avviato una mirata attività di monitoraggio della provincia volta a prevenire e contrastare i reati e gli illeciti in materia ambientale, con l’obiettivo tra l’altro di verificare che le norme circa lo smaltimento ed il trasporto dei rifiuti siano correttamente osservate.
 
In tale ambito, i Carabinieri della Compagnia di Martina Franca negli ultimi giorni hanno individuato diverse aree potenzialmente interessate da violazioni in materia ambientale; si tratta di tre distinti siti, di cui uno lungo la SP 90 in agro del comune di Carosino e due in agro di Martina Franca, di cui uno lungo la SP 66 ed il secondo in Contrada Orimini, nei quali vi era un abbandono indiscriminato di rifiuti di vario tipo. In sede di sopralluogo, i Carabinieri riscontravano la presenza, in stato di abbandono, di rifiuti di vario genere tra cui plastica, ferro, vetro, pneumatici, rifiuti organici, rifiuti speciali ed elettrodomestici.
 
Sulla scorta di ciò i Carabinieri hanno fatto gli opportuni rilievi, rimettendo tutto quanto alle competenze dei Sindaci dei rispettivi comuni, per quanto attiene alla bonifica ed al ripristino dello stato dei luoghi.
 
Analoghi controlli saranno effettuati con regolare cadenza anche nei prossimi giorni.
 
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • MicahWekXJ MicahWek

    Our company offers supreme quality health products. Visit our health contributing website in case you want to strengthen your health....

    Mostra articolo
  • taranto nino

    forse é opportuno aggiiugere una piantina con il percorso alternativo

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!