Sabino Chialà riceve il Premio Locorotondo

di Redazione GoValleDItria sabato, 4 agosto 2012 ore 00:17

Alla sua 41esima edizione

LOCOROTONDO - Quest'anno il premio Locorotondo, alla sua 41esima edizione, è stato conferito al monaco, scrittore e studioso di ebraico e siriano, Sabino Chialà.

La premiazione si svolgerà domenica 19 agosto alle ore 19,30 in piazza Vittorio Emanuele. Sarà presente il Presidente del CESM, fautore del premio, Giuseppe Campanella.

Chialà, che dal luglio 1992 vive nel Monastero di Bose, a Magnano Biellese, fondato nel 1965 da Enzo Bianchi, frequentemente ritorna a Locorotondo, per essere vicino alla mamma Domenica Palmisano, che risiede in Contrada Crocifisso. E’ nato a Locorotondo il 26 marzo 1968 e dopo aver completato gli studi superiori ha scelto la vita monastica, composta di preghiera, studio e lavoro, secondo gli insegnamenti di Gesù Cristo. L’ultimo libro di Sabino Chialà, pubblicato dall’Editore Morcelliana, di teologia morale cristiana, ha per titolo: “L’Uomo Contemporaneo – Uno sguardo cristiano”.

Tempo di lettura stimato: 35''

Attibuzione - Non commerciale

   
  1. campanella giuseppe 4 agosto 2012, ore 13:32

    La cerimonia di consegna del Premio è fissata per le ore 19.30 di domenica - 19 agosto 2012 - in Piazza Vittorio Emanuele. Il Presidente del CESM - Giuseppe Campanella.

Mostra tutti i commenti

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché pụ favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!