“Puliamo il Buio” alla Grave di Civitella

di Redazione GoValleDItria venerdì, 14 ottobre 2016 ore 17:17
Iniziativa patrocinata e sostenuta dall’Amministrazione Comunale nocese
 

NOCI - Il GASP! - Gruppo Archeologico Speleologico Pugliese del Club Alpino Italiano – Sezione “Donato Boscia” di Gioia del Colle, in collaborazione con Legambiente di Putignano e con il patrocinio del Comune di Noci, hanno aderito all’iniziativa “Puliamo il Buio” che interessa tutto il territorio nazionale.
 
Si tratta di un’iniziativa promossa dalla Società Speleologica Italiana giunta ormai alla sua 11^ edizione, che si svolge in collaborazione con la manifestazione “Puliamo il Mondo” di Legambiente, che ha visto anche quest’anno l’adesione del Comune di Noci con la partecipazione delle scuole e dei ragazzi del progetto SPRAR.
 
L’iniziativa si pone come obiettivo la bonifica di alcuni ipogei naturali ed artificiali utilizzati a volte come discariche, riportandoli alla luce e segnalando all’opinione pubblica e alle Amministrazioni Locali tutti i rischi per l’ambiente carsico e le risorse idriche profonde, al fine di valutarne il grado di pericolosità e di individuare i possibili rimedi.
 
A Noci sabato 15 e domenica 16 ottobre è prevista, con il supporto anche della Universal Service, ditta che attualmente gestisce il servizio di smaltimento dei rifiuti, e della Protezione Civile, la bonifica della Grave di Civitella, sita nella nostra campagna. Si tratta di una cavità carsica inesplorata che, una volta ripulita dai rifiuti che la ingombrano, potrà finalmente vedere la luce.
 
«Come Amministrazione comunale abbiamo voluto dare il massimo sostegno a questa iniziativa – ha dichiarato il Vicesindaco Marino Gentile, - che si pone come obiettivo la salvaguardia del territorio e soprattutto la tutela del sottosuolo ed in particolare nelle cavità carsiche. Questi siti sono delle vere e proprie ricchezze che il nostro territorio ha e che nessuno conosce. Grazie a questa iniziativa e agli organizzatori la Grave di Civitella sarà ripulita dai rifiuti e potrà essere goduta in tutta la sua naturale bellezza».
 
Il ritrovo, per entrambi i giorni, è in Piazza Garibaldi (nei pressi della fontana) alle ore 8:00. Di lì si procederà con i propri mezzipresso la cavità, che dista circa 5 km dal centro abitato. Si consiglia di munirsi di guanti pesanti, indumenti da lavoro e tanta buona volontà.
 
Per informazioni è possibile rivolgersi a info@gaspeleo.it.
 
Il sito dell’iniziativa è http://www.puliamoilbuio.it/.
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social







Commenti recenti

  • StevensibEX Stevensib

    aOur company offers a wide variety of non prescription products. Visit our health site in case you want to feel better with a help of health...

    Mostra articolo
  • MicahWekXJ MicahWek

    Our company offers supreme quality health products. Visit our health contributing website in case you want to strengthen your health....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!