Week end ventilato in Valle d’Itria

di Redazione GoValleDItria sabato, 21 novembre 2015 ore 11:04

Le previsioni meteo a cura di Meteovalleditria.

DALLA VALLE- E’ in arrivo un cambio circolatorio, che sarà più netto nel Nord Europa e nell’Italia settentrionale dove la neve potrebbe fare la sua prima comparsa sulle colline mentre in Europa cadrà anche al piano. Al sud gli effetti saranno più contenuti ma pur sempre concreti. La differenza si sentirà ma con calma vista la presenza di ancora due giorni pieni all’arrivo di questa perturbazione , la cui origine è artico marittima.
Nel frattempo si potrà godere di un week end tutto sommato discreto con l’attore principale che sarà il vento moderato/forte. Questo per l’arrivo della perturbazione artica che attiverà sia sabato che domenica venti da sud da richiamo.
 
Oggi, sabato 21 novembre, si avrà cielo sereno o poco nuvoloso al mattino con aumento della nuvolosità nel corso della giornata, la quale potrebbe dar luogo a qualche breve piovasco. Temperature stabili con massime che potrebbero arrivare anche ai +18°/+19°, mentre le minime scenderanno poco sotto ai +15°. Ventilazione moderata dai quadranti meridionali e i mari saranno da mossi a poco mossi con moto ondoso maggiore sullo Ionio e minore in Adriatico.
 
Domani, domenica 22,  il cielo sarà nuvoloso nella prima mattinata per poi divenire via via più sereno .Le termiche saranno in leggero calo le massime e in calo le minime con estremi termici compresi tra i +13°/+15° di massima e i +7°/+8° di minima. Ventilazione meridionale di moderata intensità tendente a divenire da occidente di debole intensità nella serata e moto ondoso maggiore sullo Ionio e minore sull’Adriatico.

di Meteovalleditria
 
Tempo stimato di lettura: 30''

 

 

 

 

 

 

 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!