Sequestro Ss 172: domani un incontro con l'Assessore regionale Giannini

di Redazione GoValleDItria lunedì, 15 febbraio 2016 ore 17:14

A dirlo è il sindaco di Locorotondo, Tommaso Scatigna. SEQUESTRO TRATTO SS 172 | SEQUESTRO DEPURATORE | IL SINDACO SCATIGNA INTERVIENE IN MERITO AL TRASPORTO SCOLASTICO

LOCOROTONDO – In seguito alla nota inviata dal sindaco di Locorotondo, Tommaso Scatigna, alle autorità competenti, compresa la regione Puglia, sui disagi dovuti a causa del sequestro del tratto della Ss 172 compreso tra la stessa Locorotondo e Martina Franca, l’Assessore regionale alla Mobilità Giovanni Giannini ha convocato il primo cittadino di Locorotondo, l’Anas, la Sud-Est e il Comune di Martina Franca per la giornata di domani alle ore 10 presso il suo Assessorato. 
 
A tal proposito Scatigna, in una nota sul proprio profilo Facebook, ha dichiarato: “Questo problema va affrontato e risolto e con grande piacere prendo atto che la nostra tempestività sta sensibilizzando chi di dovere! Pertanto il vertice da me convocato per domani alle 10 si svolgerà in Regione. Vi terrò informati cittadini miei! Noi andiamo avanti!!! Non escludendo nessun tipo di attività che sarà necessaria a tutelare Locorotondo!”.
 
 
 
Tempo stimato di lettura: 20''
 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!