Continuano le iniziative natalizie a Locorotondo

di Redazione GoValleDItria martedì, 29 dicembre 2015 ore 12:12

Ecco il programma

LOCOROTONDO – Continuano gli appuntamenti in programma per le festività natalizie a Locorotondo.
 
Oltre la presentazione del libro “Eterne adolescenti” di Susanna Schimperna alle ore 19 di questa sera, martedì 29 dicembre, presso la Chiesa dell'Addolorata in piazza Dante per la rassegna “Valle d'Itria: luoghi da leggere e libri da scoprire”, domani, 30 dicembre, ci sarà al PalaLocus, l’evento  MusichiAmo Winter – concerto di solidarietà a partire dalle ore 21,00 a cura delle Ass.ni Amo Puglia e Progetto Providens ”C. Iacovazzo”.
 
Sempre il 30 dicembre il Concerto di Natale “Silent Night”, a cura del Coro Polifonico Odegitria, alle ore 20, si esibirà presso la Chiesa Madre.
 
Mentre il 31 dicembre spazio al Capodanno del Locus Winter in piazza Aldo Moro (https://www.facebook.com/locusfestival/?fref=ts).
 
Il 2-3-4-5 gennaio 2016 ci saranno “I Tipici: la piazza del Gusto” in piazza A. Moro a cura dell’ Ass. U Panaridde, mentre
nelle giornate del 3-4-6 gennaio in via San Pantaleo (zona Acchino)  ci sarà il Presepe Vivente apartire dalle ore 19,00  a cura della Parrocchia San Giorgio Martire (https://www.facebook.com/Presepe-Vivente-2015-844746722236988/?fref=ts).
 
Il 5 gennaio il Locus Winter, dalle ore 22, animerà piazza Aldo Moro (https://www.facebook.com/locusfestival/?fref=ts).
 
Infine il 6 gennaio ci sarà per “Note da Oscar”, al Locus Winter, Rimbanband (evento a pagamento) a partire dalle ore 21.
(https://www.facebook.com/locusfestival/?fref=ts).
 
 
Tempo stimato di lettura: 20''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!