A Locorotondo un ricco programma culturale

di Redazione GoValleDItria venerdì, 27 maggio 2016 ore 07:33

Si parte con Francesco Varanini

LOCOROTONDO – Molti e vari gli eventi che caratterizzeranno le prossime giornate a Locorotondo già a partire da questa sera, venerdì 27 maggio, alle ore 19 presso il G. Lan Laboratori Urbani, in via Giannone, dove avrà luogo il primo appuntamento di “Libri nei Vicoli del Borgo” con Francesco Varanini che presenta "Macchine per pensare”.
 
"Dobbiamo chiederci come usiamo le potenzialità delle macchine di cui disponiamo. Con quale responsabilità personale e sociale. Macchine per conoscere e pensare. Macchine per alzare lo sguardo, per essere, più pienamente uomini".
 
L'evento è organizzato in collaborazione con l’Università del Salento (Dipartimento di Filosofia), l’Università della Basilicata (Dipartimento delle Culture Europee e Mediterranee di Matera), Dipartimento delle Scienze Umane, L’Aforisma Business School. Fondazione Matera Capitale della Cultura 2019. 
 
Sabato 28 maggio
"Scuola in Strada - Open Day"
 
L'Istituto Comprensivo "Marconi - Oliva" sabato 28 maggio sarà protagonista della manifestazione "Scuola in STRADA", che si svolgerà tra il plesso
Oliva a piazza Moro, passando per le vie del Centro Storico con alle ore 10,00 ci sarà l'inaugurazione dei locali annessi alla palestra del
plesso "Oliva" -Progetto FESR; dalle ore 16,00 e fino alle ore 21,30 "Scuola in Strada" proporrà "la scuola dell'Infanzia", dalle 17,30 alle 21,00,
in Villa Comunale laboratori di manipolazione creativa Docks 101 laboratorio di lettura; "la scuola Primaria",  dalle ore 17.30 alle 19.00, Corso XX Settembre/via De Amicis: laboratori linguistico-espressivi, creativi, manipolativi; Evento musicale Yamaha - Documentazione attività; Sagrato dell'Addolorata: Teatrando Largo Bellavista: giochi di strada e laboratori di scrittura, pittura e fotografia.
 
La scuola secondaria di I Grado, dalle ore 15.00 alle ore 21.30, in Piazza Aldo Moro: Erasmus EURO LOCO costruzioni di barometri e giochi
scientifici; Sagrato Chiesa Madre: poesia, musica e cineforum Progetto UNESCO-Adottiamo un pezzo del nostro territorio;Chiesa San Nicola: laboratorio strumentale "Suoniamo insieme"; Piazza V. Emanuele: coding.
 
Dalle ore 15.30 alle ore 20.00 in piazza Vittorio Emanuele si svolgerà la 16^ edizione "Estemporanea di Pittura" con gli alunni delle classi quinte di Scuola Primaria e delle classi Prime, Seconde e Terze della scuola Secondaria di I° Grado.
In piazza Aldo Moro sarà allestita una mostra fotografica a cura di tutte le classi dell'Istituto Comprensivo "Marconi-Oliva".
 
 
Tempo stimato di lettura: 1'

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!