"Tutti i colori del bianco"... a Locorotondo

di Redazione GoValleDItria lunedì, 1 agosto 2016 ore 07:41

Mostra fotografica di Mario La Fortezza

LOCOROTONDO - Mario La Fortezza, nativo di Locorotondo, autodidatta di formazione, vive e lavora a Milano. Si è affermato nel campo della fotografia pubblicitaria con uno stile unico ed originale, al confine tra pittura e illustrazione, contribuendo al successo di importanti campagne pubblicitarie di respiro nazionale ed internazionale. Da sempre cura ed esperimenta nuove tecniche e mezzi espressivi nel campo della fotografia di ricerca. Ha esposto in Italia e all’estero. Hanno presentato e recensito i suoi lavori: Lanfranco Colombo, Denis Curti, Ken Damy, Gabriella Galzio, Giuliano Luzzatto, Lorenzo Marini, Michele Mirabella, Roberto Mutti, Franz Pagot, Maurizio Rebuzzini, Videa Ricci, Ugo Ronfani, Giuliana Scimè , Pio Tarantini, Roberto Tomesani, Roberta Valtorta. Ha maturato una lunga esperienza come docente di fotografia e grafica presso diverse scuole pubbliche e private. Attualmente propone corsi e workshop intensivi, percorsi formativi completi, sessioni, seminari e altre attività legate alla fotografia e allo sviluppo della consapevolezza.
 
L’autore torna a Locorotondo in agosto, per esporre i suoi nuovi lavori raccolti in una mostra intitolata “Tutti i colori del bianco”. Le opere fotografiche sono stampate a getto d’inchiostro e ulteriormente personalizzate attraverso ritocchi pittorici. Esse suggellano uno sguardo attento a cogliere l’essenza del sistema insediativo di Locorotondo, che è luce, luce che riflette ed amplifica la matericità delle superfici degli strati di calce bianca.
 
Tutti i colori del bianco racchiuse nell’essenzialità delle forme geometriche elementari. Magia della sintesi e dell’astrazione. Tutta la luce che c’è è nel silenzio del bianco. Il bianco è il big bang, la prima manifestazione dell’atto della creazione, lo scoppio iniziale che opera la trasformazione del caos in cosmo. Queste immagine parlano della nascita, formazione e gestione del mio sentire e servire l’armonia, parlano della mia grande passione per il bianco, dell’estasi racchiusa nella celebrazione del bianco. Il bianco contiene tutti i colori.” M. L. F.
 
La mostra sarà allestita presso la Chiesa di San Nicola, piccola perla dell’architettura religiosa del Centro Storico, semisconosciuta ai più, e che, per la prima volta quest’anno, viene valorizzata in quanto scelta come sede per lo svolgimento di alcuni eventi artistici e culturali. La mostra, promossa e organizzata dal CESM VALLE D’ITRIA, verrà inaugurata il 10 agosto e terminerà il 21 agosto. Sarà visitabile dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 22.00. L’orario di apertura potrà estendersi in presenza dell’artista. 
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!