La Football Five Locorotondo perde con la Florigel Andria

di Redazione GoValleDItria mercoledì, 2 dicembre 2015 ore 09:48

Oggi a Castellana Grotte per la Coppa Italia

LOCOROTONDO - L'Acqua&Sapone Football Five Locorotondo, nella 12^ giornata di Campionato, sul neutro di Ruvo, perde con il risultato di 4-0 contro la Florigel Andria. Passivo bugiardo per il gioco e le occasioni avute dai ragazzi del presidente Felice, con l'estremo di casa in evidenza con buone parate. Considerando l'andamento interno la squadra rossoblù sarebbe da promozione, invece i risultati esterni fanno perdere punti importanti.
 
PRIMO TEMPO - Mister Basile si affida dal primo minuto a Neglia tra i pali, Lisi centrale, Solidoro e Scatigna laterali e Fornaro pivot. La gara è molto equilibrata fin dai primi minuti, con le due squadre che mettono in mostra un buon palleggio. La formazione andriese, dopo aver rischiato su un paio di conclusioni di Scatigna, trova la via della rete su una sfortunata deviazione dello stesso laterale rossoblù che mette alle spalle di Neglia per la rete del 1 a 0. Il Loco reagisce attaccando con la solita caparbietà  ma purtroppo la poca cattiveria sotto porta e la cattiva sorte portano al raddoppio dei biancoazzurri su un calcio di punizione. I rossobù si riversano in avanti continuando a creare palle gol, ma la porta avversaria, complice anche parecchi interventi del portiere di casa rimane inviolata fino al termine della prima frazione di gara.
 
SECONDO TEMPO - Quello che rientra in campo dagli spogliatoio è un altro Locorotondo. I ragazzi di mister Basile aumentano il ritmo cercando di riaprire la partita, con Lacatena e Scatigna che con delle conclusioni dalla distanza cercano il gol che rimetterebbe in discussione il punteggio. L'Andria è costretta ad subire l'onda rossoblù, affacciandosi nella meta campo avversaria grazie solo a dei contropiedi, ma il Loco è anche sfortunato centrando i legni della porta biancazzurra per ben tre volte. Con il risultato che non si sblocca i Rossobù tentano la carta del quinto di movimento che tanto era servita nelle precedenti occasioni, ma al 23° su un tiro respinto di Digiuseppe l'Andria si porta sul 3 a 0 con un tiro che si insacca nella porta sguarnita. Il Loco cerca ancora di riaprire la partita, ma la stanchezza, la poca lucidità  sotto porta e la solita sfortuna (palo e traversa) portano al definitivo gol del 4 a 0 a porta libera al minuto 33, con la squadra rossoblù schierata con il quinto di movimento.
 
PROSSIMA - Oggi, mercoledì 2 dicembre, alle ore 21:00 l'Acqua&Sapone Football Five Locorotondo si rituffa nella Coppa Italia, affrontando il Trulli e Grotte nella gara di ritorno della semifinale regionale, in cui nel match di andata i giallo verdi si erano imposti con il risultato di 4 a 3. La società  invita tutti i tifosi e sportivi ad “invadere" Castellana Grotte, incitando ed aiutando i nostri ragazzi a compiere questa impresa,raggiungendo questo traguardo storico, per poter festeggiare e gioire tutti insieme, come una grande Famiglia.
 
 
Tempo stimato di lettura: 45''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!