Controlli anticontraffazione sul territorio: denunciati tre senegalesi

di Redazione GoValleDItria venerdì, 8 aprile 2016 ore 15:37

L'operazione è stata coordinata dai Carabinieri della Compagnia di Martina Franca. LE FOTO.

GROTTAGLIE - Continuano da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Taranto i controlli finalizzati a contrastare i fenomeni criminali connessi alla contraffazione e del commercio abusivo.  
 
In tale ambito, i militari della Compagnia di Martina Franca per il tramite delle dipendenti articolazioni territoriali, hanno svolto un servizio volto a contrastare ogni forma di contraffazione procedendo inoltre ad ispezionare diverse attività di produzione e la commercializzazione di prodotti per la loro natura sovente oggetto di contraffazione, con grave pregiudizio, nel caso di specie, dell’intero indotto manifatturiero e soprattutto del “made in Italy” .
 
Proprio durante l’esecuzione del servizio, i militari della Stazione di Grottaglie, hanno localizzato 3 soggetti di nazionalità senegalese sorpresi a vendere, per le vie interessate dal locale mercato settimanale, spesso meta di commercianti abusivi, alcune borse  recanti varie griffes palesemente contraffatte.
 
Nella fattispecie, all’esito dell’attività, sono state sottoposte a sequestro diverse borse, mentre i 3 soggetti sono stati denunciati in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, per i reati di commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione, in quanto non fornivano spiegazioni plausibili in ordine alla provenienza della suddetta merce.
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''
 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!