Una “wikigita” tra i monumenti di Martina Franca

di Redazione GoValleDItria giovedì, 10 settembre 2015 ore 07:19

La passeggiata è prevista per venerdì 11 settembre.

MARTINA FRANCA- Una “wikigita”  a Martina Franca è prevista per venerdì  11 settembre ed è aperta a tutti coloro che vorranno partecipare al concorso Wiki Loves Monuments 2015, a cura dell’Assessorato al Turismo del Comune di Martina Franca, in collaborazione con l’associazione Ecomuseo Valle D’Itria e l’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica.
 
I partecipanti alla gita, con il supporto dell’ Avv. Rossella D’Onofrio (Digital Champion del Comune,  potranno effettuare i loro scatti tra i monumenti della città, nel rispetto del diritto d’autore mediante l’attribuzione delle corrette licenze Creative Commons al fine di tutelare i monumenti preservandone la memoria.
 
L'appuntamento è fissato alle ore 15.30 presso I.A.T. Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica Piazza XX Settembre, 3. Per poter partecipare alla wikigita e al concorso Wiki Loves Monuments, bisogna registrarsi preventivamente sul sito Wikimedia Commons al seguente link: http://bit.ly/1FB8bDP. Nella pagina che si aprirà, scegliere un nome utente (o nickname) a piacere e digitare una password; inserire un indirizzo di posta elettronica valido e digitare il captcha per il controllo di sicurezza seguendo le istruzioni; cliccare su "crea la tua utenza" e confermare tramite la mail che sarà inviata; l'account creato sarà valido per l'accesso a tutti i siti dei progetti Wikimedia, compreso Wikipedia; a registrazione avvenuta, per accedere al sito sarà sufficiente cliccare su "Entra" (in alto a destra) e inserire username e password.
 
La partecipazione è gratuita.

 

Tempo stimato di lettura: 30''

 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!