Congresso Pd Martina: al via l'ultima fase

di Redazione GoValleDItria domenica, 10 aprile 2016 ore 07:43

Il 16 aprile esponenti locali e regionali a confronto

MARTINA FRANCA - Si apre ufficialmente l’ultima settimana della fase congressuale del Partito Democratico di Martina Franca, che vede in campo, a margine del percorso compiuto, due mozioni frutto del sempre crescente e propositivo dibattito politico e culturale all'interno del circolomartinese, che fuori da ogni logica oligarchica e settaria, apre la discussione ed il coinvolgimento alla politica. La politica che appassiona e s’interessa della vita dei cittadini e delle comunità.
 
Un momento di democrazia che sarà celebrato sabato 16 aprile, al quale parteciperanno le forze politiche locali, della Valle D’Itria e della Regione, per confrontarsi sul progetto politico del Partito Democratico e il suo ruolo nella comunità.
Sono tante le energie positive in campo alle quali è indispensabile attingere e dar voce, nessuna esclusa, per rendere ancor più tangibile e concreto il progetto, che già da quattro anni vede amministrare stabilmente la città di Martina Franca oltre che alla rappresentanza in seno al Consiglio Regionale. 
 
La città è invitata a partecipare attivamente con contributi, idee e spunti di riflessioni nel solco del pluralismo che ha sempre contraddistinto il percorso locale del Pd, grazie ad un patto generazionale che rispetta persone, età e vissuto. 
"Non resta che augurare buon lavoro, con l’auspicio di un dibattito foriero di confronti e spunti di riflessione che sostengano sempre più la cultura civica e politica, nella prospettiva di un crescente miglioramento della vita dei cittadini e di un percorso culturale che confermi l’importanza dei partiti e del loro ruolo per la vita democratica del paese" ha dichiarato il commissario straordinario Donato Pentassuglia.
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!