Martina Calcio: l'appello di Coletta e Ancona

di Redazione GoValleDItria venerdì, 27 maggio 2016 ore 14:26

"La città vi aspetta vittoriosi"

MARTINA FRANCA - “Un ultimo ma importante sforzo per rimanere in Lega Pro, ragazzi crediamoCi”.
 
A lanciare l’appello è l’assessore allo Sport del Comune di Martina Franca, Stefano Coletta, in occasione della partita di ritorno dei play out contro il Melfi valida per la salvezza del campionato della Lega Professionisti.
 
La partita di andata – afferma Coletta - ci ha regalato tante emozioni, abbiamo sofferto per 90’ e poi Baclet, a cui faccio gli auguri per i suoi 30 anni, ci ha permesso di gioire e di affrontare la partita di ritorno con uno stato d’animo più positivo. Sabato sarò a Melfi con i ragazzi della curva per rappresentare la mia vicinanza personale di tifoso, ma anche quella dell’intera Amministrazione comunale, ai giocatori e alla Società del Martina Calcio. Un encomiabile ringraziamento va ai tifosi il cui supporto alla squadra non è mai mancato e che ha certamente fatto la differenza nella scorsa partita giocata al Tursi quando il loro entusiasmo ha contagiato una intera città accorsa numerosa allo stadio. Invito tutti gli indecisi a fare il biglietto per andare domani a Melfi perché la squadra ha bisogno della città”. 
 
Dal canto suo, il sindaco Franco Ancona, sottolinea che “Si profila una forte partecipazione per sostenere i biancoazzurri in questa gara fondamentale a Melfi che sono certo i giocatori disputeranno con la stessa grinta della partita di andata. Auspico che la squadra, con una vittoria, si possa gettare alle spalle un anno di campionato sofferto e dia ai tifosi la gioia che meritano. Cari ragazzi, la città è con voi e vi aspetta per festeggiare la salvezza”.
 
 
Tempo stimato di lettura: 40''
 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Valle d'Itria social




Commenti recenti

  • meoli federico

    Vorrei far riflettere i giovani sull’utilità di lavorare come animatori turistici poiché può favorire l’accesso ad ulteriori sbocchi lavorativi....

    Mostra articolo
  • De Maio Giuseppina

    Buongiorno, le regioni meridionali con progetti simili potrebbero risorgere e vivere di natura e turismo veicolato, senza essere costrette a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!